Uscire da Giallo Zafferano Senza Perdere Le Tue Ricette

In questi giorni mi è stato chiesto come uscire da Giallo Zafferano senza perdere ricette e tutto il lavoro svolto all’interno del blog in oltre dieci anni. Ho lavorato ad un progetto ambizioso e difficile con l’autrice Stefania Battezzato per esportare tutti i suoi contenuti dalla famosa piattaforma e creare un sito personale e indipendente.

Gli obiettivi principali erano:

  1. migliorare la personalizzazione,
  2. avere uno spazio tutto suo,
  3. massimizzare i guadagni dalla pubblicità.

La sfida quindi è stata: recuperare i contenuti delle ricette già pubblicate su Giallo Zafferano senza perdere foto o allegati, salvare i link ai contenuti pubblicati sui social e forum o condivisi dai lettori, impostare correttamente le funzioni di Google Adsense per continuare a guadagnare sulla pubblicità senza stavolta dividere con nessuno.

Per uscire da Giallo Zafferano ci sono voluti diversi giorni. Alla fine siamo riusciti a mandare online il suo nuovo sito: EasyKitchenItalianblog.it.

Abbiamo lavorato a tanti aspetti differenti. Scelto i migliori plugin per ottimizzazione SEO, trasformare il modello Ricette e importarlo correttamente come articolo. Ma anche sviluppato un template con Elementor per tutti i contenuti futuri e personalizzato l’aspetto della homepage.

Ne è nata una guida per chiunque decida di creare un sito partendo da Giallo Zafferano. Puoi pagarla 4,90+ euro, significa che puoi scegliere di pagare 4,90 euro, oppure sostenere il mio lavoro inviando la cifra che preferisci. Ho scelto questo metodo di pagamento per renderla accessibile a tutti. Sarà disponibile dal 3 dicembre ma se decidi di acquistarla adesso ti invierò le prime due fasi in anteprima. Effettua in tutta sicurezza il pagamento cliccando su BUY THIS pulsante giallo nella scheda del libro. Per qualsiasi dubbio non esitare a contattarmi, puoi farlo scrivendo un commento a questo post oppure inviando una email a geniochiara@gmail.com.

Attendi il caricamento della scheda, potrebbe volerci qualche istante!

👇

Rispondi